Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
Banner
 
 
 
 
You are here::
 
 
Venerdì 09 Gennaio 2015 15:45

APONTOKATION - “Bloody Carnival”

Written by  Fabiana Spinelli
Rate this item
(0 votes)
APONTOKATION -  “Bloody Carnival”

Gli Apontokation vengono dalla Spagna, si sono formati nel 2010 e sono cresciuti a pane e "Tomb of the Mutilated" dei Cannibal Corpse.

Si presentano alla nostra attenzione con due discreti prodotti, un demo del 2011 "Awakening The Beast" e questo “Bloody Carnival”, demo preparativo al loro primo album in lavorazione e prossima uscita. Il death metal proposto è classico, senza troppe pretese, buono per gli amanti più estremi del brutal, meno interessante per chi si limita ad ascoltare le uscite più significative del genere. L'impressione generale è che questi ragazzi abbiano delle buone potenzialità, energia ed entusiasmo, ma il lavoro da fare è ancora molto e soprattutto sarà necessario affidarsi a gente del mestiere per produzione e mixing.

Dopo un breve intro d'atmosfera, si lascia il posto all'aggressiva "M.O.S.H." e alla più strutturata "The enemy"; "Bloody Carnival" risulta caotica, ma i musicisti appaiono più audaci e lasciano intravedere possibili spiragli di miglioramenti tecnici. Si conclude con un'anteprima del futuro album, "Human Chaos", con diversi buoni spunti, più originali che nelle altre tracce. Lo stampo è quello del brutal death statunitense, senza sorprese o particolari guizzi di genialità, ma un album intero con ben due elementi nuovi nella formazione (bassista e cantante), ci consentirà di giudicare con più criterio questa band spagnola. Intanto rimangono in stand-by.

  • Voto: 6
  • Genere: Death Metal
  • Sito Web: http://www.soundcloud.com/apontokation
  • Anno: 2013
  • Casa Discografica: Indipendente
  • Gruppo: Apontokation
  • Old Cover:
  • Line Up: Patxi - chitarra
    Sijmen - batteria
    Manu - voce
    Gustavo - basso
  • Tracklist:
Fabiana Spinelli