Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
 
 
 
 
You are here::
 
 
Venerdì 03 Febbraio 2017 13:16

Dianne Van Giersbergen - Xandria

Written by  Stefania Cocca
Rate this item
(0 votes)
Dianne Van Giersbergen - Xandria

Ho avuto il piacere di scambiare due chiacchiere con Dianne Van Giersbergen degli Xandria, in occasione dell’uscita del nuovo lavoro 'Theater Of Dimensions’'. Questo il risultato della nostra conversazione. Enjoy!

-Ciao Dianne e benvenuta su Heavyworlds.com per la prima volta. E’ un piacere averti qui. Come vanno le cose?

Ciao! E grazie a te per l’ospitalità! Sono indaffarata, indaffarata, indaffarata perché il nuovo album degli Xandria è finalmente in uscita e la mia linea di gioielli è in piena crescita, ma questo mi rende una cantante molto felice!


-''Theater Of Dimensions'' sarà rilasciato il 27 gennaio. Puoi dirci di più su questa nuova release? Cosa dovrebbero aspettarsi i fans da questo nuovo album?

Ovviamente dovrei dire che è il nostro miglior album fino ad ora, ma penso onestamente che lo sia! L’intero processo di scrittura, pre-produzione, registrazione e tutto ciò che ne è conseguito, è stato veramente molto tranquillo. Un grande applauso al nostro produttore e co-writer Joost Van Den Broek che è stato in grado di raggruppare le nostre idee ed i nostri sogni in un album audace, chiamato ''Theater Of Dimensions''.

-Qual è la tua canzone preferita dell’album e perché?

Oh ho molte canzoni preferite! Difficile dire quale sia in prima posizione! Ho scritto la metà dei testi di quest’album e, come risultato, mi ritrovo con brani ai quali sono molto legata. Se avessi una canzone preferita, sarebbe sicuramente una di loro.

-Il brano ''A Theater Of Dimensions'' mi ricorda molto i film di Tim Burton (potrebbe benissimo far parte della colonna sonora di ''The Nightmare Before Christmas'', ad esempio!), con i suoi suoni magici e le due voci (la tua e quella di Henning Basse) perfettamente combinate tra loro. Il risultato 'magico' è stato qualcosa di casuale o siete stati ispirati da alcuni elementi magici?

Credo che in questa canzone venga fuori la bravura di tutti e 3 gli scrittori dell’album: l’abilità di Marco (Heubaum, chitarrista, ndr) di creare queste storie fantasy, la capacità di Joost di dare vita a colonne sonore ed arrangiamenti ed infine la totale diversità vocale della mia voce. Avere anche Henning è stata la ciliegina sulla torta! L’ho conosciuto grazie all'opera metal ''Karmaflow'', dove ho scoperto l’enorme potenziale della sua voce ed ero molto felice del fatto che avesse accettato di unirsi a noi per questa canzone! Ha fatto davvero un ottimo lavoro, portando il brano ad un nuovo livello.

-Come descriveresti il suono del nuovo CD ai tuoi fans? Quanto è diverso da ''Sacrificium''?

Molto diverso! Credo che l’album abbia tratto beneficio da un processo di scrittura e produzione veramente solidi; ma un’altra differenza sta nel fatto che io sia stata molto più coinvolta nella scrittura delle canzoni. Sin dall'inizio ci siamo concentrati su dove la mia voce avrebbe dovuto essere all'interno del brano, quale tonalità fosse più adatta e come l’arrangiamento (sia della band che dell’orchestra) avesse potuto completare la mia voce. Facendo questo, tutti abbiamo potuto trarne vantaggio. Se metti la mia voce in una chiave che si adatta completamente ad essa, allora la band ha praticamente infinite scelte per ciò che vogliono suonare.

-Questo è il tuo secondo album con gli Xandria. Come si è evoluta la vostra musica da quando avete cominciato a suonare insieme?

Credo che abbiamo una comprensione di gran lunga migliore sui nostri strumenti e su ciò che riescono a fare meglio. Oltre questo, penso che abbiamo anche imparato quanto sia importante non voler fare tutto da soli, ma fidarsi e coinvolgere persone come Joost, che fanno il loro lavoro in maniera egregia e possono darti la possibilità di brillare.

-In ''Theater Of Dimensions'' collabori con alcuni artisti, come Henning Basse e Bjorn Strid dei Soilwork. Con chi vorresti lavorare in futuro e perché?

Non dimenticare Ross Thompson dei Van Canto e Zaher Zorgat dei Myrath! Haha, ci sono un sacco di cantanti ospiti su quest’album, forse per il prossimo lavoro mi piacerebbe non fare alcun duetto, per una volta ;)

-Avete recentemente rilasciato il video per il brano ''Call Of Destiny''. Che cosa ci sarà dopo? Quali sono i piani degli Xandria per il 2017?

Un tour per promuovere il nostro nuovo album, naturalmente! Le data saranno presto online!

-In che modo la musica influenza il mondo attorno a te?

Notevolmente! Credo che per me, così come per chiunque altro, la musica è qualcosa che può elevare il tuo spirito, darti conforto o accompagnarti nei momenti felici.

-Quali sono le tue influenze musicali?

Pff..Beh accanto a molti compositori e cantanti classici, sono sempre stata una grande fan di cantanti che sanno padroneggiare la loro voce alla perfezione. Alcuni esempi al di fuori del nostro genere sono Matthew Bellamy dei Muse, Skin degli Skunk Anansie e Whitney Houston.

-Quali sono cinque cose senza le quali non puoi vivere?

1)I miei amici e la mia famiglia, 2) la mia voce, 3) la luce del sole, 4) l’acqua, 5) la musica.

-Qual è la tua canzone preferita da cantare a squarciagola in macchina?

''Something'' di Whitney Houston, il vecchio amore non muore mai ;)

-Se potessi decidere di andare in tour con un artista o band in questo momento, chi sceglieresti? E perché?

Difficile da dire, a volte è meglio non andare in tour con i tuoi idoli ;)

-Quindi...cosa preferisci fare quando non scrivi musica?

Creare gioielli per la mia linea, chiamata ''Precious Metal''. Creo gioielli con corde di basso, chitarra o piatti, che ricevo dai ragazzi degli Xandria quando ri-accordano le loro chitarre dopo uno show o dopo un tour, ma generalmente anche da altre band. Epica, The Gentle Storm, Delain, Stream Of Passion, tutti loro e molti altri mi regalano le loro corde. Successivamente creo gioielli come collane, bracciali, orecchini o altro e li vendo sulla mia pagina: www.facebook.com/preciousmetaljewelry

-Se accendessi il tuo iPod in questo preciso istante, quali sono le ultime cinque canzoni (o artisti) che potrei trovare nella tua playlist?

Credo la recente setlist per i release show degli Xandria.

-E’ tutto per ora. Grazie per il tuo tempo. C’è altro che vorresti dire ai tuoi fans o ai lettori?

Vorrei ringraziare tutti per il loro sostegno e per la loro fedeltà! Grazie dal profondo dei nostri cuori!

Stefania Cocca