Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
Banner
 
 
 
 
You are here::
 
 
Mercoledì 04 Gennaio 2012 15:49

SACRED GATE - Creators Of The Downfall

Written by  Serena Vitaliano
Rate this item
(0 votes)
SACRED GATE - Creators Of The Downfall

La Germania è una nazione che, in fatto di musica, non mi ha mai delusa. E’ sempre ricca di novità, di gruppi originali e di musicisti degni di nota. Non a caso, anche questa volta, si conferma questa teoria: in Germania i musicisti e le band ci sanno davvero fare.I Sacred Gate, nati artisticamente nel Marzo 2008, si presentano quest’anno al grande pubblico con un’EP autoprodotto, contenente sei tracce, di cui tre registrate in studio e tre proposte in ambito live.

Creators of the downfall” è la traccia d’apertura che dà il nome all’EP. Il gruppo si presenta all’ascolto come un puro concentrato di carica e carattere: la voce di Jim Over è un perfetto mix tra acuti ben impostati e bassi graffianti; la chitarra di Nicko Nikolaidis fornisce una prova di grande tecnica che ci accompagnerà a suon di assoli in tutto l’album.
La seconda traccia, “Burning Wings”, è scandita dal ritmo sostenuto della batteria di Christian Wolf che, accompagnato dalla chitarra, riesce a creare un’atmosfera epica e quasi fantasy. Ammetto di essermi lasciata andare ascoltando questa traccia, arrivando persino ad immaginare Jim Over nei perfetti panni di un cavaliere al galoppo: il ritmo della canzone, dopo due o tre ascolti, entra subito in testa e non ne esce più.
Vengeance”, è, invece, una canzone dai toni meno epici, la cui linea vocale prevede molti più acuti rispetto ai due brani precedenti e la chitarra segue il cambiamento della voce, creando così un’atmosfera graffiante e meno epica/sontuosa, pur rimanendo sempre piena di grinta.
Andando avanti con l’ascolto, subentrano le tre tracce registrate dal vivo. La qualità del suono, in effetti, non è delle migliori ma le canzoni riescono comunque a presentarsi in modo pressoché adeguato.
La quarta traccia dell’EP, “Fight for the cross… die for Jerusalem” è quel tipo di canzone che, chiunque capisca un minimo di musica, userebbe come singolo di presentazione per un album. Dopo due ascolti, la sottoscritta già canticchiava il ritornello senza rendermi conto di averlo imparato; il ritmo è ripetitivo, ma non affatica l’ascolto, non risulta stancante, l’intermezzo di chitarra è ben costruito e Jim Over riconferma la sua tecnica vocale anche in ambito live.
The realm of hell” ha una linea vocale più cupa e graffiante, pochi gli acuti, che risultano pieni e meno tirati di quelli ascoltanti precedentemente. La batteria e il basso scandiscono il ritmo senza perdere colpi, lasciando sempre spazio a Nicko per un intermezzo di chitarra che, malgrado risulti ormai prevedibile, è sempre ben accolto.
L’album si conclude con il brano “Path to glory”, che inizia con un ritmo quasi trionfale, la batteria crea una base perfetta nella quale la linea vocale ha la meglio sugli strumenti, dando un tocco in più al brano, che chiude perfettamente questo EP.

Non sono serviti molti ascolti per rendermi conto di quanta bravura e competenza vi sia in questa band. Un gruppo che mi ha convinta sin dalle prime note. Grazie all’unione di quattro musicisti, a mio parere, degni di nota, i Sacred Gate sembrerebbero avere davanti la strada diritta verso il successo europeo, nella speranza di vederli crescere anche a livello mondiale. Secondo la mia modesta opinione, non posso far altro che augurar loro tutto il successo che meritano e sperare di vedermi passare tra le mani un altro loro lavoro da poter recensire, poiché questa band ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per sfondare nel mondo metal.




  • Voto: 7
  • Genere: Heavy/Power Metal
  • Sito Web: http://www.facebook.com/sacredgatemetal
  • Anno: 2011
  • Casa Discografica: Autoprodotto
  • Gruppo: Sacred Gate
  • Old Cover:
  • Line Up: Jim Over: Violino
    Nicko Nikolaidis: Chitarra
    Peter Beckers: Basso
    Christian Wolf: Batteria
  • Tracklist: 01. Creators Of The Downfall
    02. Burning Wings
    03. Vengeance
    04. Fight for the cross… Die For Jerusalem (Live)
    05. The Realm of Hell (Live)
    06. Path To Glory (Live)
Serena Vitaliano