Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
 
 
 
 
You are here::
 
 
Lunedì 12 Marzo 2018 01:47

Live Report Poem + Damnations Day @ Blue Rose Saloon

Written by  Lorenzo Lollo
Rate this item
(0 votes)
Live Report Poem + Damnations Day @ Blue Rose Saloon

In molti si staranno chiedendo come sia possibile concentrare tanta energia in un locale piccolo come il Blue Rose Saloon di Bresso. Ebbene, la risposta è arrivata forte e chiara grazie ad un esibizione mozzafiato di 2 super band d’eccellenza nel panorama underground europeo: Poem e Damnations Day. Il risultato? Un’atmosfera unica, tanto divertimento e musica di altissimo livello. Nonostante si trattasse dell’ultima data del tour, la stanchezza non si è fatta sentire per nessuno, e la serata è stata spettacolare dall’inizio alla fine.

WHITE WALLS

Spetta ai rumeni White Waters il compito di aprire le danze, e lo fanno con il loro Prog ricco di cambi di atmosfera. Il repertorio proposto presentava parecchi brani tratti dal loro album “Escape Artist” del 2013, tra cui l’affascinante “Patience” che è stata particolarmente apprezzata dal pubblico.

Setlist:
Silence (Intro)
Dream Cheaser
Patience
The Masquerade
Death Follows Me
Silence (Reprise) (Outro)

DAMNATIONS DAY

Show impeccabile e prestazione da standing ovation per i Damnations Day. La band si è infatti dimostrata particolarmente in forma, facendo valere al meglio il loro ultimo lavoro. Questo tour è infatti servito al gruppo per promuovere il loro ultimo disco “A World Awakens” dell’anno scorso. In un concerto in cui il Prog sembrava farla da sovrano però, il loro repertorio Alternative/Heavy Metal con sonorità moderne ha fatto la sua sporca figura, lasciando tutti completamente a bocca aperta.

Setlist:

Dissecting the Soul
The Meaning
Colours of Darkness
The Witness
To Begin Again
I Pray
Reflections
Diagnose
A World Awakens

POEM

Dopo le esibizioni formidabili da parte di due gruppi veramente validi, ecco il momento tanto atteso da tutti: salgono finalmente sul palco i Poem. Li abbiamo già visti l’anno scorso in apertura ai Persefone al Barrio’s di Milano, e le aspettative sono molto alte dopo ciò che hanno saputo dimostrare. Ancora una volta i Poem si sono dimostrati un grandissimo gruppo anche da headliner, proponendo uno spettacolo di immensa qualità.

Direttamente dalla Grecia, la band ci presenta con questo tour il nuovo album “Unique”, e lo fa nel migliore dei modi. Durante lo show l’atmosfera tra il pubblico era veramente qualcosa di particolare: nonostante i poghi e il tanto movimento, si percepiva in tutti un forte senso di ammirazione per dei pezzi che fondono alla perfezione tecnica e musicalità, per un risultato indiscutibilmente emozionante.

Si può dire inoltre che, dopo aver sentito sia da disco che in live l’ultimo album, la band stia acquisendo sempre di più una compattezza e una forma ben precisa che purtroppo oggi manca a molti gruppi che cercano di emergere. Con questo terzo disco, i Poem possono ufficialmente entrare in competizione con i grandi nomi del genere.

Setlist:

False Mortality
My Own Disorder
Four Cornered God
Passive Observer
Weakness
Discipline
Euthanasia
Unique
Brightness of Loss
Remission of Breath

  • Location: Blue Rose Saloon
  • Date: 10/03/2018
Lorenzo Lollo