Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
 
 
 
 
You are here::
 
 
Domenica 12 Marzo 2017 11:02

IMMOLATION - Atonement

Written by  Valerio Ferrari
Rate this item
(0 votes)
IMMOLATION - Atonement

Tante volte mi chiedo quale forza superiore permei nelle band che superano la decade di carriera…credo che ci debba essere rispetto e obiettivi comuni (pur concedendosi quegli sprazzi di libertà che ricaricano le batterie), oltre all’ovvio feedback da parte dei fans e, cosa non da poco, un piccolo ritorno pecuniario.


Gli Immolation sono arrivati a spegnere trenta candeline costantemente devoti al loro death metal…come ogni precursore intelligente che si rispetti, i quattro energumeni sanno come gestire songwriting e qualità di registrazione, forgiando il decimo capitolo come summa di quanto creato in carriera. “Atonement” è un monolita che si sposta tra brutal death e thrash con una facilità invidiabile, infarcendosi di gustosi midtempos disarmonie e progeggiate edificate con grande maestria e meticolosità. L’arrivo di Alex Bouks alle chitarre non ha tolto un capello della magnificenza devastante alla base del sound della band.


La produzione è sinistra e oscura, capace di rendere ancor più epico il mood oppressivo degli Immolation; i suoni sono crudeli e ossessivi, particolare che dona alle performance un pathos agghiacciante, mentre il mixing aiuta il perfido growl di Ross Dolan ad emergere per scarnificare i timpani anche del più rodato deathster…è importante, infine, mantenere viva l’attenzione perché “Atonement” è un disco che vi esige svegli e concentrati.


Già dalla opener “The Distorting Light” si capisce che gli Immolation sanno sempre fare sul serio…”When The Jackals Come” “Thrown To The Fire” e “Above All” riverseranno nei vostri cervelli sciabolate death di grande carattere, dove le alternanze tra blast beats e slow tempos si riveleranno essere più distruttive che mai. “Rise The Heretics” “Lower” e la titletrack pulsano di forza e creatività mentre in “Fostering The Divide” “The Power Of Gods” e “Epiphany” troverete il top degli Immolation versione 2017.


Ross Dolan e soci possono dormire sonni tranquilli perché quel trono conquistato molti anni fa difficilmente gli verrà tolto. “Atonement” è un monito per ogni musicista: o le cose si fanno con criterio o è meglio lasciar perdere. Bestiali.


  • Voto: 8,5
  • Genere: Death Metal
  • Sito Web: https://www.facebook.com/immolation/
  • Anno: 2017
  • Casa Discografica: Nuclear Blast Records
  • Gruppo: Immolation
  • Old Cover:
  • Line Up: Ross Dolan: Vocals & Bass
    Robert Vigna: Guitars
    Alex Bouks: Guitars
    Steve Shalaty: Drums
  • Tracklist: 01. The Distorting Light
    02. When The Jackals Come
    03. Fostering The Divide
    04. Rise The Heretics
    05. Thrown To The Fire
    06. Destructive Currents
    07. Lower
    08. Atonement
    09. Above All
    10. The Power Of Gods
    11. Epiphany
Valerio Ferrari