Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
Banner
 
 
 
 
You are here::
 
 
Martedì 28 Marzo 2017 09:46

WAN - Wan Way To Hell

Written by  Valerio Ferrari
Rate this item
(0 votes)
WAN - Wan Way To Hell

I modi per riuscire a proporre della (sana) violenza sonora sono molteplici…generi, suoni, parti ritmiche e scelte oculate negli arrangiamenti sono alla base ovviamente, ma senza un’adeguata attitudine, quanto meno teatrale, il messaggio oltranzista non arriva.


I Wan non provano nemmeno ad essere ciò che non sono…in giro da quasi un decennio, il duo Isengrim/Tsjurd si è sempre fatto portavoce di quel black metal primordiale e bastardo, dove alle chitarre zanzarose vengono spesso appaiate strutture punk che stanno alle origini del genere. “Wan Way To Hell” è la terza creatura del duo svedese ed è un platter incazzato e nero come la notte, nel quale però la distruzione è ragionata e studiata meticolosamente.


I Wan tengono molto a fare le cose per bene ma rispettando i canoni arcaici, ovvero usufruendo di quel sound piatto e sgraziato che concede maggior scapoccio; le performance sono dannatamente dirette e veloci, capaci di creare un vero e proprio inferno unendosi alla profondità del growl che non si concede un secondo di pausa. Mixing e mastering lavorano per affondare le songs dentro quel caos ragionato che popolava le prime opere dei capostipiti del genere.


La formula è pressoché unica per tutto il platter…strutture veloci, riffs contratti, batterie ammazzacolli e un minutaggio limitato sono tutti ingredienti che troverete nelle varie “King Of Evil” “The Challenger” “Piss On Your Grave” e “Inn I Ilden” mentre per chi cerca anche passaggi anthemici e più oscuri il duo “Igeltjam”/”Svarthall” sarà appagante grazie ad un amore per il doom più maligno.


“Wan Way To Hell” non sarà ricordato per innovazione o peculiarità tecniche, tuttavia farà la felicità di chi prova ancora un forte sentimento per il black metal scritto e suonato come si faceva quasi trent’anni fa.


  • Voto: 7
  • Genere: Old School Black Metal
  • Sito Web: https://www.facebook.com/TheUnholyWAN
  • Anno: 2017
  • Casa Discografica: Carnal Records/Clawhammer PR
  • Gruppo: Wan
  • Old Cover:
  • Line Up: Isengrim: Bass & Guitars
    Tsjurd: Vocals
    Aganaroth: Guitars
    Draup: Drums
  • Tracklist: 01. Known As Dead
    02. King Of Evil
    03. Till Kamp
    04. Igeltjam
    05. The Challenger
    06. Wrought
    07. As If
    08. Spitfire Metal
    09. Full Sving
    10. Piss On Your Grave
    11. Svarthall
    12. Inn I Ilden
    13. Wan Way To Hell
Valerio Ferrari