Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
Banner
 
 
 
 
You are here::
 
 
Mercoledì 05 Aprile 2017 11:46

BATTLE BEAST - Bringer Of Pain

Written by  Marco Brivio
Rate this item
(1 Vote)
BATTLE BEAST - Bringer Of Pain

Tra i gruppi emergenti negli ultimi anni nella scena heavy/power metal mondiale, sicuramente i Battle Beast sono uno di quelli di maggior fortuna e, a parere di chi scrive, anche di maggior rilievo.
Certo, i detrattori non mancheranno di fare notare come i finlandesi siano troppo melodici, troppo pop o piuttosto derivativi, ma scrivere strofe e ritornelli facilmente memorizzabili non è una colpa,  e parlare di pop con una accezione esclusivamente negativa sa di snobismo ingiustificato, considerando i capolavori che la musica pop ci ha donato.
Detto ciò, "Bringer of Pain", nonostante i possibili difetti, suona fresco. Si tratta di un mix di heavy metal ottantiano, condito da tastiere sempre in bilico tra la pomposità dei Sabaton e soluzioni armoniche decisamente più vintage, sul quale svetta la voce particolarmente graffiante di Noora Louhimo, una sorta di Doro del terzo millennio, potente, espressiva e marchio di fabbrica del quintetto scandinavo. Se i singoli "Familiar Hell" e "King for a Day" a taluni sono sembrati troppo pop, o un poco scialbi, "Straight to the Heart", opener del disco, canzone molto riuscita, relativamente veloce ed energica, ci catapulta nella più classica dimensione a cui il gruppo ci ha abituato da anni. Nel piatto non mancano però altri ingredienti, piuttosto inusuali per i Battle Beast che abbiamo conosciuto gli anni scorsi: "Lost in Wars", che vede la partecipazione di Tomi Joutsen, cantante degli Amorphis, rallenta i ritmi e incupisce l'atmosfera generale, mentre "Beyond the Burning Skies", sorta di power ballad piuttosto riuscita, è pesantemente infarcita di tastiere con qualche venatura di musica elettronica.
Non resta molto da aggiungere. I Battle Beast hanno cambiato qualche carta in tavola, ma sono riusciti a ottenere ancora una volta un alto standard qualitativo, riuscendo a risultare freschi nonostante (o forse proprio per via dei) continui richiami a diversi stilemi in voga trent'anni fa, ma confezionati con un sound moderno e corposo. Non può accontentare tutti, forse, ma è un disco ben riuscito.

  • Voto: 7,5
  • Genere: Power Metal
  • Sito Web: www.battlebeast.fi
  • Anno: 2017
  • Casa Discografica: Nuclear Blast
  • Gruppo: Battle Beast
  • Old Cover:
  • Line Up: Eero Sipila: Bass
    Janne Bjorkroth: Keyboards
    Pyry Vikki: Drums
    Juuso Soinio: Guitars
    Noora Louhimo: Vocals
    Joona Bjorkroth: Guitars
  • Tracklist: 01. Straight To The Heart
    02. Bringer Of Pain
    03. King For A Day
    04. Beyond The Burning Skies
    05. Familiar Hell
    06. Lost In Wars
    07. Bastard Son Of Odin
    08. We Will Fight
    09. Dancing With The Beast
    10. Far From Heaven
Marco Brivio