Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
 
 
 
 
You are here::
 
 
Giovedì 20 Aprile 2017 11:33

ADRENALINE RUSH - Soul Survivor

Written by  Valerio Ferrari
Rate this item
(0 votes)
ADRENALINE RUSH - Soul Survivor

Molto spesso chi inizia da giovane a vivere nell'ambiente musicale non si rende conto della fortuna che si trova tra le mani…se si è abbastanza svegli si può crescere sia professionalmente che umanamente, avendo l’enorme possibilità di imparare da chi ha vissuto per decenni in questo ambito e che può rappresentare un faro in mezzo all'oceano. Paradossalmente però sembra che l’idea di successo incuriosisca maggiormente rispetto al vivere una passione.


Nel caso degli Adrenaline Rush invece sembra che umiltà e rispetto continuino ad essere un fattore fortificante; la bionda Tave Wanning e soci arrivano al secondo sigillo cercando di non replicare quanto fatto nel debut, preferendo un inoscurimento profondo del sound che si rivela essere una carta vincente. Cambi di line-up e arrangiamenti diversificati donano alla proposta della band una maturità convincente, lasciando aperte numerose aspettative per il futuro.


La produzione è incredibilmente moderna, grazie ad uno studio meticoloso in consolle che esemplifica maggiormente la crescita del quintetto; i nuovi Sam Soderlindh e Joel Fox danno man forte in ambito esecutivo anche se l’attenzione viene catturata dalle vocalità uniche di Tave, ammaliante in ogni ambito e migliorata strepitosamente. Il mixing e il mastering, coadiuvati da una pulizia di suoni azzeccata, permettono una fruizione naturale e libera di ogni singola traccia.


La variabilità è la chiave d’accesso per “Soul Survivor”…”Adrenaline” “My Life” e “Wild Side” viaggiano veloci e taglienti, grazie all’apporto dato da una serie di cori diretti e facilmente assimilabili; “Love Is Like Poison” è un singolo tutt’altro che easy mentre “Breaking The Chains” e “Stand My Ground” prediligono ambienti più grooveggianti…l’anthemica titletrack, la più trascinante “Sinner 2”, le moderne “Shock Me” e “Crash” e le old-style “Stand My Ground” e “Don’t Wake Up” rimangono i capitoli migliori, grazie ad un approccio più live e grezzo.


Band come gli Adrenaline Rush non rappresentano soltanto l’ennesimo act che tenta di ‘arrivare’ ma dimostrano che c’è ancora speranza per chi pretende prospettiva all’interno del mondo rock/metal…”Soul Survivor” è un disco che vi farà palpitare, cantare, gioire ed emozionare…vi assicuro che l’attesa per il prossimo Frontiers Festival diventerà ancora più insopportabile.


  • Voto: 8,5
  • Genere: Melodic Metal
  • Sito Web: https://it-it.facebook.com/adrenalinerushofficial
  • Anno: 2017
  • Casa Discografica: Frontiers Records
  • Gruppo: Adrenaline Rush
  • Old Cover:
  • Line Up: Tave Wanning: Lead Vocals
    Sam Soderlindh: Lead Guitars & Vocals
    Alexander Hagman: Guitars & Vocals
    Joel Fox: Bass & Vocals
    Marcus Johansson: Drums
  • Tracklist: 01. Adrenaline
    02. Love Is Like Poison
    03. Breaking The Chains
    04. Soul Survivor
    05. Stand My Ground
    06. My Life
    07. Break The Silence
    08. Sinner 2
    09. Shock Me
    10. Wild Side
    11. Don't Wake Up
    12. Crash
Valerio Ferrari