Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
 
 
 
 
You are here::
 
 
Sabato 10 Giugno 2017 16:05

RADIATION ROMEOS - Radiation Romeos

Written by  Valerio Ferrari
Rate this item
(0 votes)
RADIATION ROMEOS - Radiation Romeos

Gli artisti che si rimettono in gioco dovrebbero valutare attentamente la consistenza del materiale che hanno a disposizione…spesso il punto di analisi non è focalizzato completamente o si vive di un eccessivo senso di fiducia, tuttavia occorre concedersi un lasso di tempo in cui far maturare la propria visione.

 

Il ritorno di Parramore McCarty sulle scene avrebbe meritato migliore considerazione…il singer dei Warrior ha conosciuto numerosi alti e bassi in carriera, pur possedendo qualità e passione, e questo “Radiation Romeos” rappresenta la cartina tornasole di quanto fatto in più di trent’anni di carriera: un platter dall’andamento sinusoidale che a tratti riesce a catturare l’attenzione mentre in altri momenti spegne ogni tipo di entusiasmo…niente di più, niente di meno.

 

Benché in consolle vi sia Michael Voss a gestire la parte ‘tecnica’ i Radiation Romeos sembrano non voler lasciare troppo il segno…i suoni sono caldi e pulsanti, governati da un mixing particolarmente attento alle parti vocali, mentre le performance denotano un evergreen Parramore McCarty e un onesto Dag Heyne in controtendenza a una sezione ritmica poco ispirata, sbilanciamento che non aiuta il decollo delle strutture.

 

Godetevi i singoloni “Ocean Drive” e “Like An Arrow” in quanto rappresentano il picco più alto di questi undici episodi…il resto passa attraverso episodi patinati e freschi come l’oscura “Mystic Mountain”, la countryggiante “Ghost Town” e la trascinante “Monstertraxx”, e autentici riempitivi quali la titletrack e “On The Tight Rope”, lasciando qualche timido sorriso alle più easy “Bad Bad Company” “Promised Land” e “Castaways…Til The End Of Time”, infine, rappresenta il pedice per creatività ed espressione.

 

“Radiation Romeos” potrebbe venir parafrasato come un limbo, dove non esiste il coraggio di ‘osare’…mi auguro che ai fans di mr. McCarty possa piacere e che la band possa analizzare queste undici tracce con maggior attenzione in vista di un futuro che, auguro loro, possa essere roseo.


  • Voto: 6
  • Genere: Aor/Melodic Rock
  • Sito Web: http://www.frontiers.it
  • Anno: 2017
  • Casa Discografica: Frontiers Records
  • Gruppo: Radiation Romeos
  • Old Cover:
  • Line Up: Parramore McCarty: Vocals
    Dag Heyne: Guitars
    Jogi Spittka: Bass
    Gereon Homann: Drums 
  • Tracklist: 01. Radiation Romeos
    02. Ocean Drive
    03. Bad Bad Company
    04. Mystic Mountain
    05. Like An Arrow
    06. Promised Land
    07. Castaways
    08. Ghost Town
    09. Til The End Of Time
    10. On The Tight Rope
    11. Monstertaxx
Valerio Ferrari