Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
 
 
 
 
You are here::
 
 
Domenica 23 Luglio 2017 11:33

RIVERDOGS - California

Written by  Valerio Ferrari
Rate this item
(0 votes)
RIVERDOGS - California

Il livello di una band o di un musicista non si basa solamente sul numero di dischi venduti o sul quantitativo di persone portate ad un concerto ma sull’onestà con cui plasma la propria carriera…un valore non sempre tangibile, misurabile dalla qualità del materiale composto e dal rapporto con i fans, che viene trascurato con discutibile facilità.


E poi ci sono quelle band che vivono sulla lama del rasoio, dei quali non si capisce il modo con cui analizzarli…i Riverdogs arrivano al sigillo numero cinque con “California” ma i fasti dei primi lavori sono sinceramente molto lontani. L’hard rock melodico messo in gioco non è dei più avvincenti e anche se le varie strizzatine d’occhio al rock anni 70 fanno la loro discreta figura, il risultato finale è tutt’altro che da strapparsi i capelli. Visti i nomi in gioco è lecito aspettarsi di più.


La produzione è curata in modo maniacale, dando quell’impronta live che forse rimane l’unico punto a favore di “California”…sulle performance ovviamente non mi dilungo data la caratura del quartetto, specialmente per quel che riguarda Vivian Campbell che appare ispiratissimo nonostante il materiale non troppo avvincente; mixing e mastering provano a pompare le strutture nel miglior modo possibile senza sacrificare le altalenanti dinamiche.


“American Dream”, “Golden Glow” o “Welcome To The New Disaster” figurano tra I brani meglio riusciti di “California”, dove una certa ‘convinzione’ riesce ancora a trasparire e a palesarsi senza troppa fatica. “The Revolution Starts Tonight”, “You’re Too Rock’n’Roll” e “The Heart Is A Mindless Bird” fanno scendere in picchiata l’attenzione non essendo dotate di quel tiro sostanziale di una rock band mentre in capitoli come “Something Inside” o “Searching For A Signal” l’andamento è altamente sinusoidale.


Non amo bocciare i dischi e mio malgrado provo sempre ad estrarre qualcosa di positivo. “California” è un disco rock che non riesce a lasciare il segno e dai Riverdogs ero stato abituato diversamente. Probabilmente ai fans piacerà, per me la sufficienza è lontana.


  • Voto: 5
  • Genere: Hard Rock
  • Sito Web: https://www.facebook.com/riverdogsband
  • Anno: 2017
  • Casa Discografica: Frontiers Records
  • Gruppo: Riverdogs
  • Old Cover:
  • Line Up: Nick Brophy: Bass, Keyboards & Vocals
    Vivian Campbell: Guitars & Vocals
    Marc Danzeisen: Drums & Vocals
    Rob Lamothe: Vocals & Guitars

  • Tracklist: 01. American Dream
    02. The Revolution Starts Tonight
    03. Something Inside
    04. Golden Glow
    05. You're Too Rock'N'Roll
    06. The Heart Is A Mindless Bird
    07. Searching For A Signal
    08. Welcome To The New Disaster
    09. Ten Thousand Reasons
    10. Catalina
    11. I Don't Know Anything
Valerio Ferrari