Heavyworlds

FIND US ON Facebook Twitter Flickr Youtube
x
 
 
 
 
 
 
You are here::
 
 
Mercoledì 16 Agosto 2017 11:16

THE NIGHTS - The Nights

Written by  Valerio Ferrari
Rate this item
(0 votes)
THE NIGHTS - The Nights

Le vie artistiche sono infinite…perdonate l’accostamento della mia citazione ma è vero che chi vive nel business musicale è atto a trovare ogni modo possibile per esprimere il proprio estro; siamo abituati a vedere nei musicisti i veri alfieri di questa forma d’arte ma esistono altri ruoli chiave altrettanto importanti perché un disco possa decollare.


I nomi di Sami Hyde e Ilkka Wirtanen diranno poco alla maggior parte di voi, tuttavia sono personaggi che navigano da tempo nel panorama melodico…il primo ha avuto il privilegio di suonare con Geoff Nicholls (Black Sabbath) e Tony Mills (TNT) mentre il secondo è l’uomo nascosto dietro al suono di Reckless Love e S.E.X. Departement, ed assieme ad una sezione ritmica di grande carisma hanno formato i The Nights nel 2015. Arrivati al debut in Frontiers, i quattro finnici nuotano nel mare melodic rock/aor con grande mestiere, sapendo come miscelare gli elementi tipici del genere senza togliere quel velo di freschezza che solo pochi possiedono.


La produzione è velata e calma, atta a sostenere il sound della band e a dargli quella quadratura anni 80 dove il genere fioriva maestosamente; i suoni sono intensi e ritenuti, capaci di bilanciare le emozioni espresse dalle lyrics, mentre le performance non lasciano nulla al caso; Sami Hyde possiede una timbrica forte e matura, capace di trovare la giusta interpretazione senza scivolare in eccessi esecutivi che risulterebbero fuori luogo.


Welcome To The Show” apre in modo sinusoidale, non convincendo al 100% nella resa, ma dalla frizzante “Nothing But Love” le cose cambiano in modo sostanziale...”Juliette”, “I Will Never Stop Loving You” e “Take Me To Heaven” profumano di grande aor sotto ogni punto di vista mentre le più crude “Hold On” e “I Wanna Be Your Superhero” ci mostrano qualche strizzatina d’occhio al metal; “In A Blink Of An Eye” e le sue melodie facili, “Elegy (You Should Be Here)” e la sua oscurità e la forza di “You Belong To Me Tonight” rimangono gli apici di questo convincente debut. “We Can Rule The World Tonight” merita celebrazione a parte, data la resa popeggiante davvero accattivante (tre decadi fa sarebbe stato un singolone stravenduto).


Nella speranza di poterli ammirare al Frontiers Festival del prossimo anno diamo il benvenuto ai The Nights alla corte dell’hard rock leggero, con l’incoraggiamento che possano continuare ad innovare il genere come hanno già fatto con questo debut.


  • Voto: 8
  • Genere: Melodic Rock
  • Sito Web: https://it-it.facebook.com/TheNightsOfficial/
  • Anno: 2017
  • Casa Discografica: Frontiers Records
  • Gruppo: The Nights
  • Old Cover:
  • Line Up:

    Sami Hyde: Vocals

    Ilkka Wirtanen: Guitars

    Jan-Erik Iivari: Drums & Percussions

    Harri Kokkonen: Electric, Acoustic & Fretless Bass


  • Tracklist:

    01. Welcome To The Show

    02. Nothing But Love

    03. Juliette

    04. I Will Never Stop Loving You

    05. In A Blink Of An Eye

    06. Hold On

    07. Elegy (You Should Be Here)

    08. Take Me To Heaven

    09. You Belong To Me Tonight

    10. I Wanna Be Your Superhero

    11. We Can Rule The World


Valerio Ferrari