Loading

Alessandra Colombo

Alessandra Colombo

Nome: Alessandra Colombo

Nick: GingerPaleAle

Anno di nascita: 1990

Provenienza: Gallarate (Varese)

Occupazione: Psicologa e specializzanda in Psicoterapia, Illustratrice

Sito web/myspace: www.psicofficine.it | www.acsurrealink.it| psychometalmag.wixsite.com/psychometalmag

Genere musicale preferito: heavy metal, glam metal, death metal, progressive rock&metal, southern rock, thrash metal

Gruppi preferiti: Guns n Roses, Motley Crue, Black Sabbath, Ayreon, Pink Floyd, Iron Maiden, Yes, Caravan, motorhead, Creedence Clearwater Revival, Lynyrd Skynyrd ...

Album preferiti: Ayreon - "The Human Equation", Guns n Roses - "Appetite for Destruction", Black Sabbath - "Paranoid", Pink Floyd - "The Wall", Septicflesh - "Communion", Lynyrd Skynyrd - “Pronounced ‘Lĕh-‘nérd ‘Skin-‘nérd”

Primo album acquistato: Non me lo ricordo mica, ho la fortuna di aver ereditato gran parte dei vinili di famiglia. Ricordo il primo vinile che ho custodito gelosamente, però: Ravel, Bolero. Il primo che ho comprato: Dio, Lock up the wolves. Il primo vinile regalato da amici: Extreme, Pornograffiti.

Primo concerto: Il primo "grande concerto" che ho scelto personalmente, portandoci tutti gli amici, è stato nel 2008 a Milano, il Rock Of Ages.

Strumento suonato: Clarinetto, Piano (male), Contralto.

Altri interessi: Psicologia, Arte, Viaggi, Letteratura, Cinema, Bonsai, Cucina.

Squadra del cuore: non seguo squadre, ma seguo il tennis a volte. Nadal, Bjorn Borg, Agassi

Citazione: "For as this appalling ocean surrounds the verdant land, so in the soul of man there lies one insular Tahiti, full of peace and joy, but encompassed by all the horrors of the half known life. God keep thee! Push not off from that isle, thou canst never return." - H. Melville, Moby Dick